Informativa

Questo sito, o gli strumenti terzi da questo utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy.cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Samsung Galaxy S7 e Note 7: in vendita nel 2017 "usati" e a prezzo basso, il piano della casa coreana

Samsung Galaxy s7 black

 

Samsung Galaxy S7  e Samsung Galaxy Note 7 in vendita nel 2017 "usati": il programma della casa coreana e la possibilità di prezzi molto convenienti.

Nuova strategia di mercato su Samsung Galaxy S7 e Galaxy Note 7? Ad annunciarlo è la Reuters che sottolinea come la casa coreana potrebbe dare avvio a un programma per la vendita dei propri top gamma "ricondizionati", cioè "usati". La strategia dovrebbe essere quella di un attacco ai prezzi bassi degli smartphone cinesi che ormai hanno raggiunto un livello di qualità e di efficienza molto alto pur mantenendo prezzi molto concorrenziali. In parole povere, gli utenti a partire dal 2017 potranno acquistare Galaxy S7 e Galaxy Note 7 a un prezzo assolutamente invidiabile perchè "usato". Ma qual'è la convenienza per gli utenti e per la Samsung?
 
Samsung Galaxy S7 e Samsung Galaxy Note 7: la strategia di mercato
Cosa si intende per smartphone "ricondizionato"? In molti mercati esistono dei programmi di upgrade per cui è possibile restituire il "vecchio" top gamma per ricevere il nuovo a un prezzo scontato.
I "vecchi" top gamma (in questo caso Samsung Galaxy S7 e poco dopo il Galaxy Note 7) sarebbero rivenduti dalla casa coreana a un prezzo fortemente scontato. Si tratta, al momento, soltanto di un'idea me che, secondo la Reuters, potrebbe divenire realtà in tempi molto brevi. Non è chiaro, comunque, nè il prezzo, nè i mercati dedicati, nè il numero di unità che si intenderebbe re-immettere nel mercato. Uno smartphone "ricondizionato", comunque, solitamente non ha grandi problemi di sorta, anche perchè spesso è stato usato per meno di un anno.
 
Samsung Galaxy S7 e Samsung Galaxy Note 7: a chi conviene veramente?
Ma a chi conviene veramente acquistare un Samsung Galaxy S7 o un Galaxy Note 7 "ricondizionato"? All'utente probabilmente sì: se  si considera che uno smartphone della casa coreana ha un calo fisiologico di prezzo, nel giro di un anno, di circa il 50%, è chiaro che un cellulare "usato" avrà un prezzo ancora più basso (altrimenti, l'operazione non avrebbe senso). La domanda, però, è se conviene alla stessa Samsung: un top gamma "usato" venduto a prezzo molto scontato rischia di "rovinare" il mercato degli smartphone di fascia media della stessa casa produttrice. In parole semplici, voi cosa acquistereste a parità di prezzo, un Galaxy S7 "usato" o un A7 "nuovo"?
 

Orario di apertura negozio:

Mattino 8.30 - 12.00 
Pomeriggio 14.30 - 19.00

dal lunedì al venerdì.

 

Per richiedere assistenza tecnica:

chiama al numero 0463 - 83.04.64

scrivi a: assistenza@dimensionecomputer.it
collegati con Iperius Remote Weba questo link.

 

Senza ombra di dubbio.

"I computer sono incredibilmente veloci, accurati e stupidi. Gli uomini sono incredibilmente lenti, approsimativi e intelligenti. L'insieme dei due costituisce una forza incalcolabile."
Albert Einstein